Programmi Scolastici all'Estero
Accoglienza Studenti Stranieri
Vacanze Studio di Gruppo
Soggiorni Studio e Lavoro
Gite scolastiche all'estero e Ministay

Esperienze di un anno all'estero

Fare esperienza di un anno all'estero significa confrontarsi con un sistema scolastico molto diverso da quello italiano; spesso non offre indirizzi specifici, pertanto non sempre possiamo trovare materie e programmi coerenti con il sistema italiano. Alcune materie sono obbligatorie, mentre altre vengono scelte tra quelle offerte dalla scuola in base all'indirizzo della scuola italiana che lo studente frequenta. 

Solitamente le materie studiate per tutto l’anno possono essere: la lingua del Paese ospitante, la storia, la matematica ed educazione fisica. Le altre materie, da scegliere tra quelle proposte da scuola a scuola, possono essere: chimica, scienze, biologia, fisica, teatro, musica, economia, speech, giornalismo, informatica, economia domestica, culture locali, computer design, arte e fotografia. Possono avere una durata più breve e vengono sostituite alla fine del corso con altre discipline. Il Tutor (quando presente) diventerà il punto di riferimento degli studenti e un aiuto costante durante l'esperienza. 

La classe che l'Exchange Student frequenterà sarà assegnata dal Preside, che valuterà l'età, le pagelle e la conoscenza della lingua del Paese scelto. Il riconoscimento dell’esperienza di studio all’estero da parte della scuola italiana avverrà sulla base delle materie frequentate e a fronte della qualità dei risultati ottenuti. Al termine dell’esperienza è compito dello studente richiedere la pagella o un giudizio valido, che dovrà essere presentato alla scuola italiana una volta rientrato. 

Scarica qui la nuova Nota Prot. M° 843 del 13 aprile del 2013 emessa dal MIUR.

Un’altra differenza importante è la quantità e la qualità del tempo trascorso a scuola; lo studente assume un ruolo attivo e vive le attività all’interno della scuola in modo più coinvolgente.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ!
Iscriviti alla nostra newsletter

ISCRIVITI