Programmi Scolastici all'Estero
Accoglienza Studenti Stranieri
Vacanze Studio di Gruppo
Soggiorni Studio e Lavoro
Gite scolastiche all'estero e Ministay

Exchange Student

Exchange Student

L’importanza di un percorso di studio all’estero per migliorare il proprio livello linguistico e arricchirsi culturalmente

Exchange Student è uno studente della scuola superiore, tra i 14 e i 18 anni, spinto dallo spirito di avventura, curioso verso una nuova realtà e motivato a conoscerla in tutte le sue sfaccettature.
Per diventare un Exchange Student è richiesta una discreta conoscenza della lingua del Paese scelto, un buon rendimento scolastico, godere di buona salute e soprattutto avere un forte desiderio di sperimentare un nuovo modo di vivere. Completano il profilo la capacità di adattarsi, la tolleranza e una grande apertura mentale. Le motivazioni che portano a intraprendere un progetto di studio all'estero così importante possono essere svariate, eccone alcune:

• conoscere e vivere la quotidianità in un Paese straniero, come un vero e proprio cittadino del Paese scelto;

• imparare in modo approfondito una lingua straniera, quasi come un madrelingua;

• inserirsi in una nuova famiglia, condividendo reciprocamente le proprie abitudini, tradizioni e culture;

• apprendere un diverso sistema scolastico, partecipando attivamente alla scuola locale, evidenziandone e apprezzandone le tipicità;

• confrontarsi e accettare le diversità culturali, le regole e le tradizioni, facendole diventare parte del proprio bagaglio personale per vedere il mondo sotto un altro aspetto;

• mettersi alla prova in un ambiente sconosciuto, lontano dalle proprie certezze, per sperimentare una nuova realtà, contando principalmente sulle proprie risorse;

• scoprire come vivono i propri coetanei e creare con loro profondi rapporti di amicizia, accettandone le diversità; 

• comprendere che un'esperienza coinvolgente come l'Exchange Program potrà dare una svolta al proprio futuro.

Intraprendere un percorso di studio all’estero significa quindi arricchirsi, tanto dal punto di vista formativo quanto da quello culturale. La possibilità di entrare in contatto con un modus vivendi differente e anche con una didattica completamente diversa a quella a cui si è abituati rappresenta un indiscutibile vantaggio, perché permette di ampliare le proprie vedute e, di conseguenza, di arricchire il proprio bagaglio culturale.

Da non sottovalutare anche un altro aspetto molto importante come quello dell’autonomia e dell’indipendenza: essere un Exchange student, infatti, significa responsabilizzarsi ed entrare nell’età adulta attraverso un’esperienza formativa e arricchente.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITÀ!
Iscriviti alla nostra newsletter

ISCRIVITI