STUDIARE INGLESE ALL ESTERO E LAVORARE

STUDIARE INGLESE ALL’ESTERO E LAVORARE

Hai sempre voluto imparare l’inglese? Il modo migliore per imparare una lingua è viverla sul posto ed è per questo che BEC offre la possibilità, ai ragazzi di età superiore ai 16 anni di vivere un’esperienza in Gran Bretagna, Irlanda, Malta, Australia, Nuova Zelanda o negli Stati Uniti scegliendo se frequentare un corso di lingua o prendere parte a un’esperienza lavorativa.

CORSI DI INGLESE ALL’ESTERO:

Tutti i corsi proposti sono riconosciuti e accreditati dal British Council in Gran Bretagna, MEI RELSA in Irlanda, FELTOM a Malta, NEAS Australia in Australia e da English USA negli Stati Uniti. Gli insegnanti sono madrelingua, con abilitazione all’insegnamento agli stranieri. I corsi cominciano con un test d’ingresso, per permettere l’assegnazione alle classi in base al livello di conoscenza della lingua; a fine corso viene consegnato un attestato di frequenza. Le scuole offrono corsi di tutti i livelli, da principiante ad avanzato.

Gli studenti possono scegliere se soggiornare presso un residence oppure scegliere una sistemazione in famiglia ospitante. La scelta di un residence è ideale per gli studenti che prediligono una maggior indipendenza (alcuni residence accolgono studenti solo a partire dai 18 anni). La scelta di una famiglia ospitante nasce dal desiderio di sperimentare la convivenza con persone di culture differenti, con caratteristiche diverse dalle proprie, oltre che dal bisogno di praticare la lingua il più possibile. Lo studente deve avere spirito di adattamento, rispetto delle regole e flessibilità.

Durante la frequenza di questi corsi è possibile iniziare la preparazione per gli esami di lingua ufficiali, tra cui TOEFL (Test of English as a Foreign Language), IELTS (International English Language Testing System) e CAMBRIDGE. Per i corsi di preparazione agli esami ufficiali potrebbe essere richiesta una conoscenza della lingua inglese almeno ad un livello intermedio.

ESPERIENZE LAVORATIVE ALL’ESTERO:

Se volessi invece imparare l’inglese ma allo stesso tempo cominciare ad avvicinarti al mondo del lavoro, BEC offre la possibilità di prendere parte a delle esperienze lavorative all’estero in Paesi anglofoni. Ecco alcuni dei programmi offerti:

  • Hospitality Training Programme: offre la possibilità di lavorare presso un hotel, bar o ristorante nella tranquilla campagna rurale inglese.
  • Traineeship Work Experience: garantisce un lavoro nel settore dell’ospitalità, della ristorazione e del commercio nella bellissima Malta.
  • London Study with Employement: avrai la possibilità di seguire un corso di lingua inglese ma allo stesso tempo lavorerai part-time nell’ambito della ristorazione a Londra.
  • English & Internship: durante il programma seguirai un corso di lingua di 2 settimane e per le restanti settimane della tua esperienza parteciperai a un unpaid internship.
  • Preparation for Working Life: nella località inglese di Plymouth e Portsmouth BEC propone delle esperienze lavorative per studenti tra i 16 e i 25 anni in vista di una carriera lavorativa specifica.
  • Vacantion and Volunteer: con il programma avrai la possibilità di frequentare un corso di lingua e conseguire un impiego non retribuito in un ambito di tuo interesse di cui potrai esprimere una preferenze a Miami o New York City.

BEC offre la possibilità di  partecipare anche al programma alla pari negli Stati Uniti. Il programma AuPair si rivolge alle ragazze tra i 18 e i 26 anni che vogliono imparare l’inglese e che amano i bambini. Il tuo soggiorno come AuPair dovrà durare minimo 12 mesi, frequenterai un corso di lingua e sarai accolto da una famiglia ospitante che ti garantirà un compenso settimanale di $ 195.75 in cambio di 45 ore di lavoro.

QUANTO TEMPO PRIMA DEVO ISCRIVERMI PER UN CORSO O ESPERIENZA ALL’ESTERO?

Per quanto riguarda i corsi di lingua, le scadenze variano in base alla disponibilità della scuola richiesta. È consigliabile contattare BEC almeno qualche settimana prima della partenza per avere la conferma che la scuola ti possa accogliere. Per le esperienze lavorative si consiglia di cominciare a fare domanda d’iscrizione almeno due/tre mesi prima della partenza, in modo tale da avere tutto il tempo per la preparazione della documentazione necessaria, come il Curriculum Vitae redatto in lingua inglese e una lettera motivazionale, anch’essa in inglese.

LE ESPERIENZE LAVORATIVE SONO TUTTE RETRIBUITE?

Non tutte le esperienze di lavoro sono retribuite ma ti daranno la possibilità di avvicinarti a un’altra cultura e migliorare la lingua, arricchendo il tuo Curriculum Vitae.

CONTATTI

[contact-form-7 id=”942″]