Perché studiare all’estero: vi racconto la mia esperienza.

Diventare un exchange Student significa cominciare tutto da zero. Un giorno si prende quell’aereo tanto atteso e ci si addentra in una realtà completamente estranea. Inizialmente sarà una sfida contro se stessi e contro il tempo, si penserà che tutti quei mesi saranno eterni e che la scelta di partire forse non era quella più giusta. Tutto ciò però non sarà un motivo valido per mollare tutto perché l’apparenza inganna. Quando si inizia a conoscere meglio ciò che si ha intorno, non si ha neanche il tempo di avere dei pensieri negativi. Sembrerà banale ma questa è stata l’esperienza più bella della mia vita. Ci si mette alla prova, si creano dei legami fantastici con la famiglia e con molti di coloro che faranno parte della tua esperienza. Il mio consiglio? Beh godetevi ogni attimo perché il tempo vola e quell’esperienza che inizialmente sembrava interminabile, diventerà troppo breve.