La mia esperienza in Italia è iniziata da settembre 2018. All’inizio era molto difficile per me perché non capivo l’italiano niente e parlavo solo l’inglese per comunicare con le persone. Anche alla scuola le lezioni erano difficili per seguire perché gli insegnanti parlavano veloce e non capivo cosa dovevo fare durante le lezioni. Però piano piano riuscivo a capire l’italiano e a parlare abbastanza per comunicare.

La mia classe è simpatica e mi sono divertita tantissimo con loro. All’inizio sentivo un po’ da sola in classe perché qualche volta non capivo cosa parlavano. Ma dopo riuscivo a capire ed a parlare l’italiano, mi sono divertita molto a scuola.

Nella lezione di scuola, ho fatto le alcune presentazioni di Giappone. Sono molto contenta di poter insegnargli il Giappone! Anche agli insegnanti sono piaciute le mie presentazioni e hanno messo i voti alti. Alla fine di scuola, la mia classe mi ha regalato una racchetta di tennis per me e sono molto contenta di aver avuto così la classe meravigliosa del mondo!

La mia famiglia ospitante è molto simpatica e sono molto fortunata ad aver avuto la famiglia ospitante migliore del mondo. Durante le vacanze abbiamo fatto i tanti viaggi con la mia famiglia, in Piemonte, a Firenze, Venezia e Parigi. Tutti i viaggi con loro sono meravigliosi e sono la ragazza molto fortunata ad aver avuto questa bellissima esperienza.

La mia famiglia ospitante sempre mi aiutava a imparare la lingua italiana e mi ha insegnato tante cose di Italia, la cultura, la cucina e così via.

Ringrazio tantissimo a tutte le persone che ho conosciuto in Italia e grazie ai tutti la mia esperienza in Italia è diventata bellissima. Non lo dimenticherò e rimane sempre nel mio cuore.

Grazie mille!

“Ayane”