Avevamo deciso di intraprendere questa avventura 7 mesi fa con il desiderio di aprirci a nuove culture e scoprire nuovi paesi in un modo alternativo ma soprattutto per far conoscere il nostro Paese e la nostra cultura ai ragazzi che avevano deciso di trascorrere l’anno da exchange student in Italia.

Ci è stata presentata Neve e l’abbiamo accolta subito nella nostra famiglia facendola sentire parte di questa sin dal suo arrivo! Questa avventura è partita il 20 giugno e purtroppo si è conclusa oggi! Ogni giorno trascorso con Neve è stato speciale e unico! Dal suo arrivo, ogni giorno nella nostra famiglia è stato più significativo e con il passare dei giorni ci siamo sempre di più affezionati a lei! Assieme a lei abbiamo vissuto esperienze straordinarie, ha partecipato al centro estivo del paese e alle varie attività di volontariato in cui la nostra famiglia è coinvolta, abbiamo trascorso giornate mostrandole la nostra terra e le nostre tradizioni passando anche dei giorni ad insegnarle a cucinare i piatti tipici friulani come il frico di cui si è innamorata. Questo periodo con Neve nella nostra famiglia è passato molto in fretta e qualche mese fa il 4 dicembre lo vedevamo come un giorno lontano che sarebbe arrivato in un futuro a lungo termine e invece con molto dispiacere è arrivato molto velocemente.

Abbiamo trascorso giorni che noi rifaremmo uno ad uno senza perdere nessun istante di questi! Ora che siamo arrivati alla fine di questa magnifica esperienza, non ci resta che ringraziare tutti per averci dato questa opportunità. Consigliamo a tutti di provare questo tipo di esperienza dal momento in cui ci si porta a casa un pezzo di mondo e si fa partire un pezzo di cuore verso il paese nativo dell’exchange student, almeno per noi questo è stato ciò che è avvenuto tra la nostra famiglia e Neve.

A Neve auguriamo il meglio per il suo rientro e per il suo futuro, sperando riesca a realizzare i propri sogni e desiderando di rincontrarci in qualche parte del mondo al più presto!

Next Post